Il miglior corso RLS da fare online

Il corso RLS, sigla che indica il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, è reso obbligatorio dal D. Lgs. 81/08 e D. Lgs. 106/09. Infatti, ogni attività, indipendentemente dal settore, deve avere un rappresentate dei lavoratori per la sicurezza e, questa figura, deve aver seguito un apposito corso di formazione della durata di 32 ore.

Nel caso in cui non ci sia un lavoratore che ricopre questo ruolo, o nel caso in cui non sia adeguatamente formato, il datore di lavoro va incontro a una sanzione amministrativa che ci aggira intorno ai 2mila euro.

Per fortuna, oggi è possibile seguire un corso RSL anche direttamente online. Si tratta di una soluzione pratica per chi deve conciliare studio e lavoro ed ha poco tempo a disposizione o semplicemente non desidera allontanarsi dalla propria città. Infatti, i vantaggi dei corsi online risiedono principalmente nella flessibilità di organizzare lo studio e nel risparmio di tempo e soldi che sarebbero stati impiegati per gli spostamenti.

La figura del Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza

Questa figura, abbreviata in RLS, è definita dal D.Lgs. 81/08 (noto anche come Testo Unico Sicurezza) come la persona eletta o designata a rappresentanza dei lavoratori per tutti gli aspetti inerenti alla salute ed alla sicurezza durante il lavoro.

Chi svolge il ruolo del Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza deve assolutamente seguire un corso di formazione per acquisire le conoscenze e le competenze necessarie relative alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, ai rischi lavorativi connessi e le tecniche di controllo e prevenzione dei rischi.

La figura del RLS, presente in ogni azienda, viene nominata direttamente dai lavoratori se i dipendenti non sono superiori a 15, altrimenti, nelle realtà con oltre 15 dipendenti, colui che ricopre il ruolo di RLS viene eletto dalle rappresentanze sindacali dell’azienda.

Grazie all’accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016, il corso RLS può essere erogato anche in modalità e-learning se previsto dal proprio CCNL.

Il corso RLS online di Progetto 81

Per chi desidera diventare Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza un’opzione interessante è il percorso di formazione completamente online proposto da Progetto81. Si tratta di un corso di 32 ore al quale è possibile accedere, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, tramite una innovativa piattaforma di e-learning.

La formazione è suddivisa in 5 moduli, ognuno dedicato ad un tema specifico. Chi intraprende questo percorso andrà a conoscere, in primis, la legislazione vigente in termini di sicurezza sul lavoro, la definizione e le varie tipologie di rischio. Un modulo è completamente dedicato alla prevenzione ed alle situazioni di emergenza, mentre è presente anche una sezione dedicata proprio alle tecniche di comunicazione ed al mobbing.

Il piano didattico prevede un’offerta di materiali che includono vari strumenti multimediali, come videolezioni, audio, slides e presentazioni. Inoltre, il corso RLS prevede la presenza di un tutor, sia di contenuto che di processo, per fornire il supporto necessario in ogni fase.

L’iscrizione al corso è rapida e semplice e, dopo aver effettuato il pagamento, bonifico, carta di credito o Paypal, si avrà accesso immediato e si potrà iniziare subito a studiare.

Alla fine del corso RLS bisognerà superare un test a risposta multipla per ricevere l’attestato, da scaricare dalla piattaforma o via email, valido su tutto il territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.